Tu sei qui

Consiglio di Istituto

Il Consiglio di Istituto è l’organo principale dell’organizzazione scolastica.
Raccoglie le rappresentanze di tutte le categorie che operano nell’Istituto e fatte salve le competenze e le proposte che attengono al Collegio dei docenti e ai Consigli di Classe ha potere deliberante circa la pianificazione e la programmazione della vita e dell'attività della scuola (espressa nel POF) nei limiti delle disponibilità di bilancio (art. 10 del D.Lgs. 16/04/1994 n. 297 e dagli art. 2/3/4/5 del DPR 275/99 come modificato dai DPR 156/99 e 105/01, nonché, per la parte contabile, dal D.I.44/2001).

Membri del Consiglio di Istituto a.s. 2017-2018

Il Dirigente scolastico prof. Luigi Maria Speranza presiede il C.d.I.

Genitori
Studenti
Personale Docente
Personale ATA
  • Travagliati Fiorenza
  • Soliani Silvio
  • Tebaldini Aldo
  • Redini Ivan
  • Segna Simone
  • Capella Aurora
  • Salvaterra Alessandro
  • Bignotti Gloria
  • Bonomini Mirella
  • Tiso Emanuele
  • Guiducci Daniela
  • Tonelli Nadia
  • Carnevali Nadia
  • Felicetti Sara
  • Zanoni Michele
  • Baldi Ottavio
  • Bertazzoni Silvia
  • Maceli Maria Carmela

Principali compiti e funzioni

“Il consiglio di istituto elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola; delibera il bilancio preventivo e il conto consuntivo e stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico.

Spetta al consiglio l’adozione del regolamento interno dell’istituto, l’acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola, la decisione in merito alla partecipazione del circolo o dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali.

Fatte salve le competenze del collegio dei docenti e dei consigli di classe, ha potere deliberante sull’organizzazione e la programmazione della vita e dell’attività della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l’autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole. In particolare adotta il Piano dell’offerta formativa elaborato dal collegio dei docenti.

Inoltre il consiglio di circolo o di istituto indica i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all’assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei consigli di intersezione, di interclasse o di classe; esprime parere sull’andamento generale, didattico ed amministrativo dell’istituto, stabilisce i criteri per l’espletamento dei servizi amministrativi ed esercita le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.”

AllegatoDimensione
PROCLAMAZIONE ELETTI.2016-2019.pdf796.48 KB

Istituto Statale di Istruzione Superiore - Francesco Gonzaga - www.francescogonzaga.gov.it