Tu sei qui

Percorso attraverso gli "anni di piombo"

Contenuto in: 

I ragazzi delle classi 4^ Amministrazione Finanza e Marketing e 4^ Sistemi Informativi Aziendali dell’Istituto Tecnico sono stati coinvolti nelle ultime settimane dalle professoresse Tommasa Burgio e Luciana Gandini alla scoperta di un periodo buio e intricato della recente storia italiana: gli Anni di piombo e, in particolare, il rapimento e l’assassinio dell’onorevole Aldo Moro.
L’11 febbraio hanno assistito allo spettacolo “Avevo un bel pallone rosso” presso il Teatro Santa Chiara a Brescia, centrato sulla figura di Margherita Cagol, moglie di Renato Curcio e, insieme a lui, cofondatrice delle Brigate Rosse, raccontata attraverso il rapporto e il progressivo distacco dal padre.
Il 15 febbraio, presso l’Auditorium Mahler di Milano, hanno partecipato all’incontro “Giustizia e riconciliazione”, organizzato dal Centro Asteria: i protagonisti sono stati Agnese Moro, figlia dello statista, e Franco Bonisoli, ex-terrorista componente del commando che sparò nell’agguato di Via Fani il 16 marzo 1978.
E infine il 19 febbraio è stato organizzato, nella biblioteca dell’Istituto, un dibattito a cui han preso parte il giornalista e docente Luca Cremonesi e l’onorevole Marco Carra, già componente della Commissione Parlamentare d’inchiesta sul caso Moro.
Tali occasioni sono state propizie per favorire l’interesse e un punto di vista multiforme nei confronti  di una pagina di storia molto recente, che difficilmente si studia sui libri di scuola, ma che segna “la notte della Repubblica”.

Istituto Statale di Istruzione Superiore - Francesco Gonzaga - www.francescogonzaga.gov.it